Sono le :
giornali patner
giornali patner

MAGIA DEI COLORI E DEL LIRISMO: DALL’ITALIA ALLA RUSSIA

Domenica 11 Marzo alle ore 15.30, a Bordighera, Chiesa Anglicana, il quinto appuntamento della preziosarassegna Inverno Musicale 2012. Sul palco artisti di fama internazionale: Elena Bakanova, celebresoprano di origine russa, accompagnata al pianoforte da Raffaele Mascolo, importante pianista edirettore d’orchestra italiano. I due si esibiscono in un seducente percorso musicale, che partendo dallaraffinatezza lirica di capolavori della musica da camera italiana (autori come Donizetti e Rossini) ciconduce fino ad autentiche perle del patrimonio lirico russo romantico e tardo-romantico (autori qualiCiaikovskij, Ippolitov-Ivanov, Scriabin). Una sapiente miscela di melodie, vivaci o intrise di nostalgia,dolcissime o pulsanti di dolore; tuttavia sempre accorate, appassionate. [ArteAzione AssociAti].

Il berretto a sonagli

Il berretto a sonagli una delle opere piu significative di pirandello a bordighera. per maggiori info scaricate il depliant

Depliant Berretto.pdf
Documento Adobe Acrobat 269.0 KB

PICCOLI ICCOLI CRIMINI CONIUGALI di Eric-Emmanuel Schmitt

Commedia in un atto. Dopo aver subito un brutto incidente domestico Gilles torna acasa dall’ospedale completamente privo di memoria, ragiona ma non ricorda, nonriconosce più neppure la moglie Lisa, che tenta di ricostruire la loro vita di coppiatassello dopo tassello cercando di oscurarne le ombre. Via via che si riportano allaluce informazioni dimenticate si manifestano delle crepe: sono molte le cose checominciano a non tornare. Come mai Lisa mente? E perché non vuole darsifisicamente a Gilles, che pure è fortemente attratto da lei? Per quale motivo Gilles –che afferma di essere completamente privo di memoria – si ricorda di certi particolaridel viaggio di nozze? Sono alcuni dei misteri di questo giallo coniugale in cui laverità non è mai ciò che sembra, dove la memoria (e la sua supposta mancanza), lamenzogna e la violenza vengono completamente riviste per assumere dei significatinuovi, inaspettatamente vivificanti. Schmitt gestisce la scrittura con grazia efreschezza, giocando briosamente tanto col metateatro quanto con oggetti ostici quali“la verità”, “la colpa” e, soprattutto, “l’amore”.Una macchina narrativa pressoché perfetta che svela impietosamente i meccanismidella coppia e i più intimi recessi dell'animo umano. Piccoli crimini coniugali è unpiccolo gioiello che dettaglia il necessario inabissamento all'inferno di Lisa e Gillesnel tentativo — un po' comico, un po' drammatico: sicuramente reale — diriemergere alla serenità come coppia.

per chi volesse si può effettuare il download del programma
scheda PICCOLI CRIMINI CONIUGALI.pdf
Documento Adobe Acrobat 430.8 KB

SANREMO IN FIOREFESTA DELLA DEA FLORA 2012I

In occasione della manifestazione Sanremoinfiore 2012 – Festa della Dea flora 2012alla quale partecipa anche il Comune di Bordighera, si invitano tutti coloro chedesiderano preparare un bozzetto per la realizzazione del carro fiorito di inviareun’e-mail all’indirizzo cultura@bordighera.it che corrisponde all'Ufficio Cultura - dr.Luca Moreno 0184 272.205, disponibile in orario di ufficio per informazioni. Inviandol’e-mail all’indirizzo suddetto gli interessati potranno ottenere, via e-mail, le lineeguida per partecipare alla manifestazione. Si prega di indicare nella letterariferimenti utili al fine di essere rapidamente contattabili; ovvero: numero dicellulare ed e-mail. L’Ufficio si riserva inoltre, in caso di accoglimento dellaproposta, di richiedere sulla base della normativa vigente la documentazione cheriterrà necessaria.Il bozzetto deve pervenire entro e non oltre le ore 12.00 di Lunedì 20 febbraio 2012.Si fa presente che quest'anno la manifestazione si svolge su due giornate:a) Sabato 24 marzo 2012 serata nella quale i Comuni sono chiamati allarealizzazione di un soggetto infiorato (allestito su una struttura specifica messa adisposizione del Comune di Sanremo, a tema libero b) domenica 25 marzo 2012tradizionale sfilata dei carri a tema "Le ore del mondo". In particolare il temaassegnato al Comune di Bordighera ha come città di riferimento: PECHINO. Il carrosarà poi seguito dal gruppo Dragone rosso. A questo scopo il Comune di Sanremostanzia un fondo di Euro 12.000 (dodicimila); contributo omnicomprensivo di ognionere, versato a sostegno per la realizzazione di entrambe le strutture ed erogato inuna soluzione unica a manifestazione avvenuta, dietro presentazione di notarelativa alla realizzazione del carro. I bozzetti ricevuti saranno valutati dal Comunedi Bordighera a suo insindacabile giudizio sulla base di parametri estetici e diopportunità del soggetto presentato (in relazione al tema). Il Comune di Bordigheraè libero in qualsiasi momento di procedere o meno alla contrattualizzazione inoggetto.

BORDIGHERA: SABATO 4 FEBBRAIO AL PALAPARCO VALERIA CIANGOTTINI - LORENZO COSTA - FEDERICA RUGGERO ''LE ATTESE – MOODS FOR LOVE''

Sabato 4 febbraio 2012 alle ore 21,15 al Teatro del Palazzo del Parco di Bordighera,nell'ambito della Stagione Teatrale 2012 organizzata dal Comune di Bordighera,l'Associazione Teatro Garage presenta "Le attese- moods for love" di Alma Daddariocon Valeria Ciangottini, Lorenzo Costa e Federica Ruggero.Regia Lorenzo Costa, scene Enrico Musenich.La nuova produzione del Teatro Garage riporta l’attenzione del regista Lorenzo Costa sulladrammaturgia contemporanea con un testo scritto dalla giornalista, scrittrice e autrice teatraleAlma Daddario. Ad affiancare Costa, Valeria Ciangottini che il pubblico ricorda per il suo esordionel ruolo di Paola, l’adolescente innocente e pura della Dolce vita di Fellini e la giovanepromettente Federica Ruggero.Ne Le attese la Ciangottini è Marina, una donna di mezza età sposata con il coetaneo Roberto,con cui divide una vita di coppia tra bilanci e ripensamenti, fatta di violente impennate, di crisi erientro nella staticità. L’equilibrio di questa quotidianità verrà sconvolto dall’arrivo di Claudia unagiovane ex tossicodipendente di cui Roberto si è innamorato che irromperà nella loro vitasconvolgendola totalmenteCostretti ad una temporanea convivenza forzata, i tre inizieranno a giocare una sorta di partita incui è difficile identificare il vincitore, ma è chiaro chi sia il perdente: l'uomo.Note di regiaLa storia attinge alla realtà dei nostri tempi, scavando nella profondità di alcune dinamiche tipichedi un “male di vivere” contemporaneo; è un dramma moderno consumato tra le mura di un certoambiente medio borghese a cui appartengono Marina, Roberto e la stessa Claudia. La regia halavorato molto sulla psicologia dei personaggi, scavati interiormente a tal punto che facilmentepotremmo riconoscerli come qualcuno che abbiamo già incontrato.Roberto in gioventù è stato un ex sessantottino che, con il tempo si è “imborghesito”, ora non èappagato dalla propria vita, per lui innamorarsi della giovane Claudia è per lui un’occasione dirivalsa contro un mondo in cui non si riconosce più; egli crede di poter tornare indietro di riappropriarsi della sua vita, ma non sarà così; Marina, la figura apparentemente più forte, èrigorosa, attende che la situazione si ristabilisca e si aggrappa con tutte le sue forze a quello cheha conquistato.Claudia invece risente di scelte sbagliate e carenze affettive, cresciuta da genitori troppo impegnatiper darle le attenzioni di cui aveva veramente bisognoTutti e tre sono in attesa di qualcosa che risolva la situazione, liberandoli così da una situazione distallo.

Lorenzo Costa

Biblioteca Bordighera

 

Si comunica che a seguito della temporanea chiusura della Biblioteca Civica di Bordighera sita in Via Romana 52 il servizio prestito volumi è sospeso fino a data da destinarsi. Per quanto riguarda la riconsegna dei volumi attualmente in possesso degli iscritti, il personale è a disposizione - esclusivamente per la restituzione - il martedì e il giovedì dalle ore 15.00 alle ore 18.00.

C.S

 

 

Primi due spettacoli stagione teatrale a Bordighera

Si comunica che, limitatamente ai primi due spettacoli della StagioneTeatrale di Bordighera ovvero: “Due ragazzi irresistibili” e “Le Attese”previsti, rispettivamente, per Sabato 21 gennaio 2012 e sabato 4febbraio 2012 l’acquisto dei biglietti potrà essere effettuato presso ilPalazzo del Parco il lunedì, martedì e giovedì dalle 16 alle 19 dellasettimana in cui ha luogo lo spettacolo e, nel giorno di spettacolo, dalle16 fino all’inizio dello stesso. Per informazioni telefonare al TeatroGarage: 010 51.14.47 e 010 899.49.76. Si ricorda che invece per tutti glialtri spettacoli la prenotazione del posto potrà essere effettuataesclusivamente a Palazzo Garnier (sede del Comune di Bordighera) nelmartedì precedente ad ogni spettacolo, dalle ore 11.00 alle 12.45 e dalleore 15.30 alle 17.30, senza diritto di prevendita. Per informazioni: Ufficiocultura 0184.272.205

C.S

Incontro:Mafia In Liguria

lunedi 6 febbraio alle ore 15,00 si terrà l'incotro "Mafia in Liguria presso la Chiesa Anglicana.


Volantino manifestazione
File .pdf
Mafia in Liguria.pdf
Documento Adobe Acrobat 182.8 KB

Inaugurazione Inverno Musicale

Segnaliamo due appuntamenti con i quali il Comune di Bordighera, in
collaborazione con l’Arteazione Associati, inaugura il 27° Inverno Musicale. In
particolare l’appuntamento di domenica 5 febbraio 2012, Chiesa Anglicana,
ore 15.30 è di grande utilità per poter pienamente apprezzare lo spettacolo di
domenica 12 febbraio, ore 15.30, che avrà luogo al Palazzo del Parco. La
conferenza del 5 febbraio sarà presieduta da Paolo Bianchi che, insieme a
Jacopo Leone Bolis e a Massimo Anfossi, intratterrà il pubblico con proiezioni
video e conversazioni musicali sull’opera buffa in genere e sulle due
composizioni in programma nella domenica successiva. La conferenza del 5
febbraio è ad entrata gratuita.
Domenica 5 febbraio 2012, Chiesa Anglicana, ore 15.30
Aspettando “Livietta e Tracollo”e “La Serva Padrona”
Conversazioni musicali con proiezioni video sugli intermezzi barocchi e sulla nascita
dell’opera buffa con Jacopo Leone Bolis, Massimo Anfossi, Paolo Bianchi. (Possibilità di
prenotazione e acquisto biglietti per la rappresentazione del 12 febbraio al Palazzo del
Parco.)
Domenica 12 febbraio 2012, Palazzo del Parco, ore 15.30
Arteazione Associati
“Livietta e Tracollo” e “La Serva Padrona”
Intermezzi di Giovanni Battista Pergolesi, rappresentati in forma scenica
Dopo lo strepitoso successo de “La Serva Padrona”, Pergolesi un anno dopo (1734)
presenta “Livietta e Tracollo”: il gaio riso, la festosa giocondità e la squisita finezza
psicologica sono le caratteristiche di questo altro grande capolavoro. Progenitrici
dell’opera buffa mozartiana e rossiniana, zampillanti di vivacità ritmica e di freschezza
melodica, gli Intermezzi assicurarono al geniale compositore di Jesi morto a soli 26 anni
una fama imperitura.
Serena Pasquini, soprano; Carlo Torriani, baritono;
Stefano Bottigliero, mimo; Jessica Zambellini, mimo.
Orchestra Giovanile dell’Opera Italiana. Direttore: Paolo Bianchi.
Regia: Giovanna Nocetti.
Ingresso Euro 10,00
(ridotto Euro 8,00 over 65 anni; i ragazzi fino a 14 anni entrano gratuitamente).
I biglietti sono in vendita un’ora prima dello spettacolo.
(info prenotazioni e prevendita tel. 347.403.3911 ore 15-19)

Tutte le date degli eventi musicali invernali di Bordighera
DEFINITIVO DEPLIANT.pdf
Documento Adobe Acrobat 344.2 KB