Sono le :
giornali patner
giornali patner

Pierino in classe: "Signora maestra, ho buttato della carta dalla finestra".
"Va bene, Pierino, ma non lo fare più".
Poco dopo entra in classe un bambino tutto sanguinante.
La maestra: "E tu chi sei?".
"Io sono  Carta".


"Come si producono i venti?".
"Moltiplicando i quattro per i cinque".

Professore: "Chi sa cos’è l'H2SO4?".
Studente: "Io lo so e'...è... ce l'ho sulla punta della lingua...".
Professore: "E allora sputalo, che è acido solforico!”

 

La professoressa di Diritto mi ha guardato storto.

 

 

Un bambino siciliano torna a casa con la pagella e la fa vedere alla mamma.
E lei: "Italiano 10 bravo, geografia 10 bravo, storia 10 bravo, matematica 10 bravissimo, tutti 10 sei un figlio prodigio bravissimo.
Vai da tuo padre che sara' contentissimo nel vedere la pagella.
Il bambino va dal padre e gli mostra la pagella e lui: "Italiano 10, geografia 10, storia 10, matematica 10, tutti 10".
Il padre prende la pistola e gli spara.
La madre: "Al figlio mio gli sparasti... perche' lo facisti??? ".
E lui: "Troppo sapeva... "

 

“Ho visto galleggiare il corpo di Roberto sul Po". "Sul serio?" "No! Ti ho detto sul Po!"

 

Quando ero piccolo mia nonna mi portò a mangiare in una trattoria all'aperto.
Cominciò a piovere. Ci misi tre ore a finire il brodo.

 

"Perche' i pesci hanno le spine?"

"Perche' nel mare c'e' la corrente.”

 

“Cosa fa un gallo sottoterra?”
“Una galleria.”

 

Un tossico che va dal tabaccaio e gli chiede: “Mi dai una cartina, che mi faccio un cannone?” e il tabaccaio : “E chi sei, Mac Giver?”

”Papà, è lontana l’America?”
“Zitto e nuota.”

 

 

Fabrizio Mancini