Sono le :
giornali patner
giornali patner

News Montecarlo:Loeb, Sordo, Solberg

Grande lotta per il secondo posto tra il più giovane dei Solberg e Dani Sordo

Dani Sordo in un traverso
Dani Sordo in un traverso

Prima giornata del Rally di Montecarlo conclusasi con il "botto" di Jari-Matti Latvala su Ford Fiesta WRC e la salita sul primo gradino del podio di "sua maestà" Sebastian Loeb su Citroen DS3 WRC.Subito dietro c'è bagare per il posto d'onore tra l'unico alfiere Ford Petter Solberg e Dani Sordo su Mini WRC seguiti dal fantastico e stupefacente Sebastian Ogier su Skoda Fabia S2000 che ha messo dietro un sacco di WRC!Il secondo giorno continua la lotta per la medaglia di argento tra Petter e Dani con il secondo che ha la meglio sul primo;ma il fatto che ha turbato la classifica è stata l'uscita del francese Seb Ogier su skoda in un tratto veloce!Ne approfitta Hirvonen per prendersi il quarto posto,subito dopo il giovanissimo Novikov e il fantastico Francois Delacour entrambi su Ford Fiesta seguito dalla seconda guida Mini Pierre Campana.Primo nel campionato S2000 troviamo P.G Andersson su Proton Satria S2000.

 

...Domani ulteriori aggiornamenti sulla terza giornata...

 

Simone Pellegrino

Day 3:Hirvonen a caccia di Solberg

Sua maestà Seb Loeb allenta il ritmo, ne approfitta il suo compagno di squadra Hirvonen per vincere 2 P.S

Mikko Hirvonen in uno spettacolare pendolo
Mikko Hirvonen in uno spettacolare pendolo

Mikko Hirvonen, finalmente , è riuscito a risolvere i problemi (sia di felling che di assetto) con la sua nuova DS3 wrc e mette tutti dietro in due tratti cronometra.Intanto Loeb continua a rimanere in testa senza neanche sforzare il ritmo perchè Dani Sordo con la Mini è a oltre 2 minuti di distacco dall'extraterrestre Loeb.Terzo troviamo Petter Solber su Ford seguito dal bravo Mikko Hirvonen.Sempre Primo tra le vetture di categoria s2000 P.G Andersson sulla stupefacente Proton.

 

 

La classifica dopo la PS13
1. Loeb/Elena (Citroen DS3 WRC) in 3.31'25"2
2. Sordo/Del Barrio (Mini John Cooper Works WRC) a 2'12"4
3. P.Solberg/Patterson (Ford Fiesta WRC) a 3'19"2
4. Hirvonen/Lehtinen (Citroen DS3 WRC) a 3'43"0
5. Novikov/Giraudet (Ford Fiesta WRC) a 4'28"2
6. Delecour/Savignoni (Ford Fiesta WRC) a 6'39"1
7. Campana/De Castelli (Mini John Cooper Works WRC) a 7'45"1
8. Tanak/Sikk (Ford Fiesta WRC) a 8'44"8
9. Andersson/Axellson (Proton Satria S2000) a 13'20"8
10. Araujo/Ramalho (Mini John Cooper Works WRC) a 14'40"7

 

 

 

Simone Pellegrino

Day 4 e 5:Il "Monte" di Loeb

P.G Andersson si vede costretto al ritiro per un falò sulla sua Proton

Seb Loeb sul gradino più alto del podio;è così che finisce la 80° edizione del rally di Montecarlo;a completare il podio troviamo la Mini di Dani Sordo che ha dovuto difendersi nelle ultime speciali dall'attacco di Petter Solberg che ha cercato il secondo posto:solo 49 secondi dividono i 2! Il buon Mikko è quarto con la per lui nuova Citroen DS3 WRC.Per la classifica S2000 P.G Andersson vede "bruciare" il suo nono posto assoluto e primo di classe causa un principio di incendio sulla Proton la novellina del Mondiale,ne approfitta Craig Breen (vincitore del WRC accademy 2011) che si porta a casa i 25 punti e va in testa alla classifica.

Araujo tira la "leva" in un tornante
Araujo tira la "leva" in un tornante

La classifica finale
1. Loeb/Elena (Citroen DS3 WRC) in 4.32'39"9
2. Sordo/Del Barrio (Mini John Cooper Works WRC) a 2'45"5
3. P.Solberg/Patterson (Ford Fiesta WRC) a 3'14"2
4. Hirvonen/Lehtinen (Citroen DS3 WRC) a 4'06"8
5. Novikov/Giraudet (Ford Fiesta WRC) a 6'03"4
6. Delecour/Savignoni (Ford Fiesta WRC) a 7'47"9
7. Campana/De Castelli (Mini John Cooper Works WRC) a 8'31"4
8. Tanak/Sikk (Ford Fiesta WRC) a 10'34"6
9. Prokop/Hruza (Ford Fiesta WRC) a 16'10"7
10. Araujo/Ramalho (Mini John Cooper Works WRC) a 16'16"6

 

La classifica di campionato
1. Loeb - 28
2. Sordo - 18
3. P.Solberg - 15
4. Hirvonen - 14
5. Novikov - 13

Simone Pellegrino